Continua ad aggravarsi il triste bilancio dei morti sul lavoro nell’autotrasporto in questi primi giorni del 2018. All’alba di martedì 9 gennaio all’altezza del civico 36 di via Marziale a Balduina (provincia di Roma), un camionista ha perso il controllo del suo mezzo, travolgendo ben diciassette automobili parcheggiate, per poi scendere dal camion e morire in strada.

Perde il controllo del camion , travolge 17 auto e muore in strada attesta.net

La notizia è riportata dall’edizione on line del quotidiano Corriere della Sera: stando ai primissimi rilievi, l’autista del camion potrebbe aver avuto un malore, perdendo il controllo del mezzo che, sbandando, avrebbe travolto ben diciassette automobili parcheggiate lungo il marciapiedi. Ad un certo punto, fermato il mezzo, avrebbe provato a scendere in strada, ma si è accasciato sul marciapiede ed è deceduto. Inutili i soccorsi, l’uomo sarebbe morto immediatamente. Sulla vicenda indagano gli agenti del XIV Gruppo Monte Mario della Polizia Locale di Roma Capitale. Via Marziale, per consentire i rilievi, è stata chiusa al traffico all’altezza di Piazza Giovenale, mentre il traffico è stato deviato su via Duccio Calimberti, che è stata temporaneamente resa a doppio senso di marcia.

(fonte camionistionline.com)